"Vivi che la vita è una aggrappati al cuore non fermarti mai non hanno prezzo i sogni che hai, non darli via". Pooh

venerdì 23 dicembre 2005

Go girl, go girl...

SWAN - Elisa

Walking by yourself in the cold, cold winter / Wrapped up in your coat like
It’s a magic blanket / (no matter)
You say no matter where I go / They all look like strangers
You see the world only seems / A fairytale that it isn’t

Dream on, dream on / There’s nothing wrong
If you dream on, dream on / On being a swan
But I know you're thinking

And now you’re looking at the sky / Talking to your angel
Could he turn this dirty street / Into a flying carpet?
But then you say I am not scared of anything
Such a shy lie silent as a stone that is fallin’ down

Dream on, dream on / There’s nothing wrong
If you dream on, dream on / On being a swan
But I know you’re thinking

Am I gonna make it through? / Dream on, dream on
There’s nothing wrong / If you dream on, dream on
On being a swan / But I know you’re thinking
Am I gonna make it through?

Go girl, go... / Go girl, go girl...

You're around / You don't look back
What did you see? / What did you belt?
You're around / Trying to forget
What in the head? / Is it so bad?

venerdì 2 dicembre 2005

...tear it all apart...

A volte di un'amicizia non rimane altro che un cielo stampato in una foto.

«Why don't you take another little piece of my heart
Why don't you take it and break it
And tear it all apart...
» Queen

giovedì 17 novembre 2005

Cubi pelosissimi

Cubi pelosissimi!

Finalmente li ho trovati! Dopo averli desiderati per anni, i cubi pelosi ora fanno bella mostra di sé nella mia auto! Li adoro perché sono rosa, soffici, enormi e soprattutto (caratteristica fondamentale) pacchiani!
L'unica remora che ho avuto è sul dove appenderli: non suscitano l'invidia degli altri guidatori sotto lo specchietto retrovisore perché non mi è mai piaciuto avere oggetti ballonzolanti in quell'area della macchina; sono invece appesi al gancio sito dietro il sedile lato guidatore, sfavillanti nel loro rosa shocking ed orgogliosi dei pallini bianchi.

sabato 12 novembre 2005

Sushi!

Yum... sushi!

Dopo tante settimane di astinenza, finalmente ho avuto l'oppurtunità di andare a cenare al ristorante giapponese! I prezzi sono piuttosto alti, comunque questo tipo di ristorazione sta cominciando a diffondersi e, anche se non diventerà abbordabile come la cucina cinese, magari l'aumento di concorrenza porterà qualche vantaggio...
Solitamente mi viene chiesto come faccia a mangiare il pesce crudo. A parte il fatto che non vengono presentati TRANCI, bensi piccoli pezzetti, sono sempre accompagnati da riso, alghe, spezie, verdure o uova di pesce, sempre secondo la tipologia di sushi che si è ordinato.
Al ristorante giapponese si possono anche scegliere altri tipi di piatti: zuppe, spaghetti, carpacci, fritture... Provare per credere!

martedì 1 novembre 2005

Halloween micioso

Tesla - Halloween 2005

Anche Tesla ha partecipato alla festa di Halloween: nella foto, gatto nero con collare di tracking light blu al collo...

domenica 16 ottobre 2005

Pirla!

Ferrari

Capisco che il Ferrari rosso sotto le tue auguste chiappe ti faccia sentire un qualche tipo di divinità che vaga libera tra noi comuni mortali. Però questo non ti dà il diritto di ignorare il codice della strada e tagliarmi la strada al primo STOP che ti capita a tiro. Per poi metterti a fare i 50 km/ora. Pirla!

martedì 11 ottobre 2005

Aigor

La mia auto!

Finalmente è mia! La tanto agognata Smart è arrivata nel mio garage!
Ribattezzata subito
Aigor (beh un po' strana lo è...) ora sarà il mio fido mezzo di trasporto dopo anni di auto così così (per la serie "faccio quel che posso, sono marca ****, non pretendere di più").
E' blu fuori e dentro (avrei preferito gli interni in giallo, ma mi è stato sconsigliato) ha il tettuccio panoramico, ABS, condizionatore, è cablata per lo stereo, ha il cambio automatico e sequenziale con comandi anche al volante, ma soprattutto i fanali funzionano alla grande! Finalmente potrò circolare anche con buio senza dover intuire la strada! Poi la soddisfazione di averla acquistata con i miei mezzi è davvero tanta. Mille grazie a chi mi elargisce lo stipendio!

venerdì 7 ottobre 2005

La mattanza

Ieri sera al telegiornale ho visto un servizio terribile: il resoconto della mattanza di delfini che ogni anno i giapponesi compiono per soddisfare il loro palato e le richieste dei delfinari nipponici ed americani. Come per i tonni, anche nei confronti di questi animali non viene dimostrata alcuna pietà e si ritrovano a nuotare nel sangue dei compagni morti poco prima di loro. Feriti, morti, vengono issati con le gru appesi per le code e macellati. I più "fortunati" verranno imprigionati nei delfinari e condurranno una vita da reclusi, costretti ad imparare ad esibirsi per il pubblico pagante.
A chi pensa o dice che prima di tutto bisognerebbe occuparsi della sofferenza dei nostri simili, rispondo che se non iniziamo con l'avere rispetto per gli animali, come potremo mai imparare ad avere pietà anche degli altri uomini? Come si possono trattare a quel modo esseri che, anche se appartenenti ad una specie diversa, hanno sentimenti, provano dolore, possiedono ricordi ed un'anima?

martedì 4 ottobre 2005

La pelosa

Ecco la mia nuova abominevole borsa! E' davvero come sembra: pelosa (ovviamente è pellicciotto sintetico) e mimetica. Più o meno tutti coloro che l'hanno vista l'hanno giudicata di pessimo gusto, ma le sono già affezionata: accarezzarla sa essere rilassante e la sua natura pacchiana è irresistibile. (^_^)

Abominevole!

mercoledì 22 giugno 2005

Felicità è...

Felicità è: andare ad una festa per il solstizio d'estate e girare tutta la sera con un cappellino a forma di campanula in testa.

Campanula

domenica 19 giugno 2005

Trigallia

Anche quest'anno ad Argenta è stato organizzato il festival celtico "Trigallia" (http://www.trigallia.com/) ed anche quest'anno l'ho visitato. Con la differenza però che ci sono andata in costume. Nulla di particolare: con la pretesa di essere uno spiritello dell'acqua ho cucito una tunica utilizzando una tenda e l'ho ricamata con perline e paiettes (si scrive così?) a forma di conchiglie. Sulla testa una coroncina realizzata intrecciando piume e roselline di stoffa. Ai piedi sandali (massacranti), un po' di bigiotteria e tanta tinta blu sui capelli... scusate la faccia...

lunedì 6 giugno 2005

lunedì 23 maggio 2005

lunedì 16 maggio 2005

Felicità è...

Felicità è: acquistare qualcosa di estremamente pacchiano e sfoggiarlo come se nulla fosse. In questo caso una spilla a forma di ragno tutta tempestata di luccicanti strass ed una cintura con la fibbia a forma di farfalla. Cosa non si fa con il cellulare quando si è fermi al semaforo rosso...

Spilla ragnosa Cintura farfallosa

giovedì 12 maggio 2005

Vertiginose altezze

Alla fine mi sono decisa: ho messo mano al borsellino ed ho acquistato due paia di scarpe col tacco: 6 cm e 10 cm.
Ebbene sì, sono arrivata a 32 anni senza aver mai indossato scarpe femminili, ma solo sportive. Non mi hanno mai attratto particolarmente, forse perché sono piuttosto alta e forse perché non ho mai avuto particolare abilità e gusto nel vestire. Comunque ieri l'ho fatto ed oggi incerta ho caracollato in ufficio dall'alto dei 6 cm delle mie nuove scarpe in cuoio nero, chiuse davanti e tenute ferme con un laccetto alla caviglia.
Guidare è stato un poco problematico perché la punta della scarpa sinistra si incastra in non so cosa quando pigio sulla frizione. Per camminare in modo dignitoso invece devo limitare il movimento delle caviglie, in quanto la forma allungata delle scarpe non mi permette di muovermi in scioltezza.
Grazie al cielo non sono caduta e dall'alto dei miei nuovi 181 cm d'altezza ho affrontato rampe di scale, la coda in mensa, vialetti ghiaiati e le battute ironiche di amici e colleghi.
Per sfidare i 10 cm aspetto di aver guadagnato maggiore dimestichezza e magari di aver stipulato un'assicurazione contro gli infortuni...

sabato 30 aprile 2005

Puccettosità

E' tremendo il sommo potere della puccettosità che i gatti possiedono... Questa mattina Tesla non si è fatto scrupolo di svegliarmi alle 07:30 per esigere la sua colazione, mentre io non oso disturbarlo quando si addormenta beato occupando quasi 2/3 del divano (sì, è un bestione lungo), soprattutto quando assume una posizione così estremamente priva di contegno...
Tesla

giovedì 7 aprile 2005

Cavalcare i sogni

«A volte è bello cavalcare un sogno, lasciare che il cuore faccia un unico grande balzo al di là dell'ostacolo, magari anche senza sapere dove i piedi andranno ad appoggiarsi, perché è troppo triste credere che i sogni finiscono all'alba, quando scendi dal letto....».
E' bello vedere che tra coloro che visitano queste pagine ci sia chi sente il bisogno di scrivermi queste parole.
A volte i sogni sono talmente vividi che al mattino ci si chiede se la realtà non sia piuttosto quella che si è appena lasciato sotto le coperte. Poi si viene travolti dagli impegni e dalle faccende quotidiane e dopo poco tale pensiero sembra solo un'assurdità. Il mio di ostacolo è ancora troppo grosso per saltarlo a piè pari, probabilmente perché lo "alimento" io giorno per giorno... ho un ostacolo ipertrofico... (^_^)

martedì 29 marzo 2005

Le rondini!

Rondini!

Questa mattina ho visto le mie prime due rondini del 2005! Direttamente dal Sud Africa, dopo aver attraversato il Sahara ed il Mar Mediterraneo, anche quest'anno sono tornate a riempire i nostri cieli.

domenica 27 febbraio 2005

POOH

Concerto
Finalmente li ho rivisti! Ieri sera ho assistito al mio terzo concerto dei Pooh, il primo all'interno di un teatro (quello di Modena). Per la prima volta ho ascoltato "Viva" senza la mediazione di uno stereo e vedere Dodi Battaglia eseguire l'assolo mi ha fatto venire la pelle d'oca: accidenti, ogni fan dei Pooh dovrebbe poterla sentire almeno un volta...
La parte acustica del concerto è stata bellissima, con Red al violoncello, Roby al pianoforte bianco, Dodi con la chitarra e Stefano le percussioni. E' stato bello, suggestivo, coinvolgente, elettrizzante... il gruppo ha saputo creare una bellissima atmosfera.

martedì 22 febbraio 2005

On line

Ho la webcam! Ad essere sincera non ho intenzione di inviare la mia immagine in diretta sulla Rete... però non ho saputo resistere alla tentazione rappresentata dal peluches di Hello Kitty con l'obiettivo posto nel naso! Ora fa degna compagnia ad Ugo, il mio notebook, però nella borsa non c'è sufficiente spazio anche per lei...
Dimenticavo: ho acquistato anche una abat-jour con neon USB. Brutta bestia la passione per il pacchiano...

mercoledì 9 febbraio 2005

Però certi clienti...

Frase del giorno: «Signorina, ho fiducia in lei: dia un colpo d'intelligenza al sito!».
Certo che a mano mi capitano dei clienti proprio particolari...

mercoledì 2 febbraio 2005

Imbuto

Volete vedere come diventa un gatto costretto ad indossare un collare elisabettiano perché ha sviluppato un'allergia all'ultimo criceto arrivato in casa?
Estremamente depresso...
Tesla

lunedì 31 gennaio 2005

A volte non basta

Certi giorni sembra che possa bastare poco perché tutto torni a girare per il verso giusto. Anche accorgersi di qualcosa di nuovo in un paesaggio che si vede giorno dopo giorno mentre con l'auto si và al lavoro. Come notare che il profilo degli Appennini non termina dove si è sempre pensato ma copre un pezzo di orizzonte più lungo e si scorgono cime nuove là dove ora c'è la neve a riflettere la luce del Sole ancora basso ad est. Come incrociare lo stormo Buon Appetito più volte lungo lo stesso tragitto, o notare un gheppio che staziona qualche secondo in aria prima di gettarsi in picchiata sul prato.
Ma a volte non basta...

martedì 11 gennaio 2005

Fiabe draghi

«Le fiabe dicono più che la verità. E non solo perché raccontano che i draghi esistono, ma perché affermano che si possono sconfiggere».
G.K.Chesterton

domenica 2 gennaio 2005

ETCIU'!

Virus del raffreddore
Freddo!Ho preso il raffreddore! Cioè, ho acquistato il peluche che rappresenta il virus che rende fastidiose le nostre giornate invernali. Il Rhinovirus è stato ingrandito 1.000.000 di volte, gli sono stati aggiunti un bel paio di occhioni neri e taaanto morbido peluche. Tutto blu, è perfetto!

sabato 1 gennaio 2005

Miracle Blade III

Miracle Blade III
Ho conosciuto di persona i Miracle Blade III! Protagonisti di una televendita che va in onda da tempo sulle emittenti televisive locali, hanno la caratteristica di essere presentati in modo quasi... trash... Ananas affettati al volo, lattine tagliate a metà, incisioni su marmo, balsa traforata, scarponi squarciati... a quanto pare con questo set di coltelli è possibile fare di tutto... anche affettare il cibo!
Miracle Blade III
I coltelli ed il relativo ceppo hanno stazionato per qualche giorno in casa mia perché erano parte di un regalo di laurea di un'amica neo laureata in medicina. Non penso che utilizzerà le lame per operare, ma è da sempre talmente entusiasta della televendita da conoscerne praticamente a memoria le battute!